19 LA SCUOLA DI TOELETTATURA


Chi è fermamente intenzionato ad esercitare l'attività di toelettatura professionale in sede fissa o di toelettatura mobile su furgone appositamente attrezzato dovrà necessariamente frequentare un bravo toelettatore che accetti di insegnargli i rudimenti della professione e non solo quelli. Chi invece ha deciso di aprire un self service di toelettatura potrà limitarsi a qualcosa di meno incisivo, ma qualche nozione di base è meglio che la possegga nel proprio interesse ed in quello dei clienti che frequenteranno il suo esercizio commerciale.

Due tipi di preparazione molto diversi, come è giusto che sia, ma è assolutamente da evitare ogni partenza "alla cieca". Abbiamo già avuto modo di affermare che l'improvvisazione non porta ad alcun risultato positivo e non intendiamo solo quella di chi potrebbe decidere un inizio da autodidatta, ma anche quella di chi, lasciandosi fuorviare da una pubblicità ingannevole, decida di rivolgersi ad una scuola di toelettatura non idonea a formarlo convenientemente dandogli la possibilità di svolgere il necessario tirocinio. La teoria ci può stare, è senz'altro necessaria, ma non deve sopravvanzare la pratica!

Diffidate dunque di quelle scuole o pseudo tali che reclamizzano  corsi di brevissima durata, che raccolgono un numero molto alto di iscrizioni, che non sono attrezzate per svolgere una proficua attività didattica (mancano ad esempio degli spazi idonei). Alcuni toelettatori, magari anche molto esperti, pretendono di poter insegnare e svolgere il loro normale lavoro nel medesimo tempo: che non possano rinunciare completamente all'attività principale (ed ai guadagni che essa comporta)  è facilmente intuibile e giustificabile, ma che pretendano di  "infilare" qualche cliente in più nell'arco della giornata perchè "tanto ci sono gli allievi che danno una mano" è un atteggiamento da biasimare. L'allievo, nell'ambito di una toelettatura professionale, comporta un rallentamento delle normali attività ed è giusto che sia così perchè egli deve imparare, chiedere consigli, ripetere delle operazioni sbagliate. In parole povere il corrispettivo che il toelettatore chiede per formare un allievo serve anche a riequilibrare la minor mole di lavoro "ordinario" che gli sarà possibile svolgere.

Del toelettatore di riferimento abbiamo già parlato in precedenza: oltre a quello in provincia di Roma siamo in costante contatto con tre/quattro altri professionisti in grado di guidarvi e di formarvi in attesa di aprire la vostra toelettatura cani. Questi toelettatori di riferimento sono i medesimi cui si appoggia il nostro Franchising.

Chiedeteci informazioni in merito e vi metteremo direttamente in contatto con la persona più indicata considerando le vostre esigenze e la vostra località di residenza.


LEGENDA
HOME PAGE
1 PER I PRIVATI SENZA PARTITA IVA
2 LA FIGURA DEL TOELETTATORE
3 DEDICATO A CHI E' ALLE PRIME ARMI/ PROBLEMI CON LE ASL, CON I COMUNI O CON IL VICINATO
4 I TRE SISTEMI DI ASPIRAZIONE PER FUMI, ODORI E PELO VOLATILE
5 SOFFIATORI E FöHN
6 VASCHE, MENSOLE E POZZETTI DI DECANTAZIONE
7 TAVOLI FISSI ED A POMPA
8 ASCIUGATORI PER IL PELO, STERILIZZATORI
9 TOSATRICI
10 TESTINE AESCULAP, OESTER, MOSER ED HEINIGER
11 CARDATORI, PETTINI, SPAZZOLE, TAGLIAUNGHIE, COLTELLI DA STRIPPING
12 FORBICI E SFOLTITRICI
13 FIOCCHETTERIA, GREMBIULI, BLUSE
14 ESISTENZA ATTUALE DELL'USATO GARANTITO
15 PRODOTTI DI CONSUMO
16 LA NOSTRA ESPOSIZIONE/SCUOLA DI TOELETTATURA NEL LAZIO
17 TOELETTATURA SELF SERVICE AD € 4195,00 + IVA
18 TOELETTATURA PROFESSIONALE AD € 4525,00 + IVA
20 DEDICATO A CHI VOGLIA ENTRARE NELLA NOSTRA RETE IN FRANCHISING
21 CONTATTATECI